Common Data Access Patterns for Xamarin Platforms – Sql Saturday #675 Parma

La maggior parte delle applicazioni mobile richiedono l’accesso hai dati locali sul dispositivo. A meno che la quantità di dati sia banale, questo richiede solitamente un database e la gestione dell’accesso al database. Analizziamo come gestire un database Sqlite in un’applicazione sviluppata con Xamarin.

In breve:

Xamarin dispone di un supporto integrato per il database SQLite utilizzando:

  • la sintassi familiare ADO.NET.
    Per utilizzare l’accesso a SQLite tramite ADO.NET, è necessario aggiungere
    al progetto i riferimenti alle API System.Data e Mono.Data.Sqlite.
    L’utilizzo di queste API richiede di scrivere istruzioni SQL elaborate da SQLite,
    ad esempio CREATE, INSERT, UPDATE, DELETE o SELECT.
  • il consigliato pacchietto SQLite.NET.
    SQLite.NET è una libreria ORM (Object Relational Mapping) che consente di memorizzare e recuperare “oggetti” nel database SQLite locale sul dispositivo senza scrivere istruzioni SQL.
    Per utilizzare l’accesso a SQLite tramite SQLite.NET, è necessario aggiungere al progetto il pacchetto NuGet “sqlite.net pcl”.

Link utili:

Xamarin https://docs.microsoft.com/it-it/visualstudio/cross-platform/visual-studio-and-xamarin
Visual Studio for Mac https://docs.microsoft.com/it-it/visualstudio/mac/
SQLite https://www.sqlite.org/
Xamarin Data Access https://developer.xamarin.com/guides/cross-platform/application_fundamentals/data/
Evento http://www.sqlsaturday.com/675/Sessions/Details.aspx?sid=69281
Demo https://github.com/xamarin/mobile-samples/tree/master/DataAccess/Basic
https://github.com/xamarin/mobile-samples/tree/master/DataAccess/Advanced

Slide:

Video:

Gallery